Lettere in giacenza

Di Ester Viola

Lettera N° 6 | aprile 2021

«Se è vero che l’amore che finisce non trova parole, è ancora più vero che non le trova l’amicizia. Non so com’è, ma a un certo punto si diventa estranei. Non c’entra dimenticarsi, o che ti piaccia un’altra persona, come con l’amore. È più complicato, con l’amicizia. C’entrano le strade diverse e il fatto che a quarantacinque anni non sei più la stessa che a venticinque, o a trenta. E meno male.»

10,00 € + spese di spedizione
Busta
Contenuto
APRI
Galleria del Pincio 1
40126 - Bologna
Privacy e Cookies APRI è un progetto di Lorenzo Ghetti