Giulia Depentor

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Giulia Depentor è nata in provincia di Venezia nel 1983 ma ha vissuto a Parigi, Barcellona, Berlino, Milano, Arezzo e Auckland. È appassionata di storie dimenticate, di casi irrisolti di cronaca nera e di fotografie ingiallite. È l'autrice dei podcast "Camposanto" dedicato agli amanti dei cimiteri, e "Microfilm" dove affronta eventi storici epocali dal punto di vista di chi non è finito in prima pagina. Ha partecipato alla raccolta di racconti "Qui giace un poeta" (Jimenez 2020) ed è stata selezionata da "Il Saggiatore" per la raccolta "I giorni alla finestra. Racconti da un tempo sospeso" (2020). È anche l'autrice del libro "Non vedo l'ora che venga domenica" (2010) nel quale racconta un caso di cronaca nera del 1970 e del romanzo "Il vestito verde" (Lettere Animate, 2016).

Giulia Depentor
APRI
Galleria del Pincio 1
40126 - Bologna
Privacy e Cookies APRI s.r.l.s
P.IVA/C.F./R.I.: 03983251202
Capitale sociale 4.000,00€ i.v.